martedì 19 febbraio 2013

Cosa succederà dopo il 25 Febbraio? Piccolo personale oracolo.

La mia previsione è la seguente, per le elezioni dei rappresentanti di Camera e Senato.

SCENARIO 1 (moderato)
  • PD tra il 24 e il 27%
  • Movimento 5 Stelle tra il 20 e il  25%
  • PDL tra il 15% e il 20%
  • Lista Monti al 10%
  • Altri .....
Con una percentuale di votanti aventi diritto intorno all' 85%.
Da questi numeri è facile capire che ci sarà di nuovo ingovernabilità e se i 2 principali partiti non trovano accordo si torna subito alle urne

SCENARIO 2 (di rottura)
  • Movimento 5 Stelle tra il 30% e il 40%
  • PD tra il  22% e il 25%
  • PDL tra il 10% e il 15%
  • Altri....
Percentuale di votanti aventi diritto intorno al 90%

Con questi rapporti di forza il problema sarà gestire le aspettative di chi ha votato il Movimento 5 Stelle, ma ad averceli di questi problemi! Sicuramente non si torna alle urne ma la rottura col passato è forte.

Da parte mia, da sostenitore del movimento 5 stelle, posso solo attendermi di non rimanere deluso, ma vedo tanta forza di volontà e decisione nei tanti giovani che ho conosciuto in questi mesi e che ci hanno dato una mano nel diffondere le problematiche legate alla tratta ferroviaria Roma-Viterbo gestita da ATAC. 
Il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord ( che ho avuto l'onore di creare e di far crescere, anche col fondamentale contributo di tante persone) è fatto di tante persone che viaggiano, che pensano, che vogliono mettersi in gioco in prima persona  per migliorare il loro presente e dare un futuro migliore a chi verrà, a cominciare dai trasporti!

Adesso tocca a voi prendere in mano la scheda elettorale e fare il proprio dovere, guardando in faccia i propri figli, anche per tentare di non ripetere gli errori fatti in passato e per lasciare a loro un paese migliore e ottimista. Non votate per delega, ma prendete parte attiva al cambiamento!

BUON VOTO A TUTTI.



Nessun commento: