mercoledì 31 luglio 2013

Impianto Satellitare fatto in casa (HowTo)

In questi mesi mi sto dilettando nella realizzazione degli impianti di casa (mia), un po' per hobby e un po' per necessità.
Devo dire di aver imparato molto, sbattendo la testa su schemi precompilati, forum, blog,consigli di amici e tanto passaparola.
Alla fine ho optato per una soluzione abbastanza impegnativa ma che ieri sera, quando ho collegato il decoder satellitare (modello Humax 5600S HD) mi ha finalmente ripagato di tanta fatica.
All'inzio fare le tracce sui muri comuni per passare i cavi corrugati è stato faticoso, ma poi passarci i cavi TV dentro, utilizzando vari tipi di cavo pilota è stato più faticoso.
Il collegamento dei cavi con le parti fisse dell'impianto (switch, illuminatore parabola e inseritore di tensione) è stata una passeggiata in confronto.
L'impianto che ho progettato e realizzato è sotto riportato , ma ne esistono varianti a 1 uscita per l'LNB, a 2 e a 4. Io ho utilizzato un illuminatore a 4 vie con parabola fissa (non motorizzata). Puntandola verso SUD ho catturato il satellite HOTBIRD, poi utilizzando la tecnica DiseqC (più satelliti su 1 parabola fissa)  ho catturato anche i satelliti SIRIUS, EUROBIRD e NILESAT (tutti a SUD-EST con inclinazione tra  9 e i 16). Per catturare anche il segnale di ASTRA dovrei puntare la parabola verso EST, ma per adesso mi tengo i 5000 e più canali che ho trovato: ci impiegherò una vita a provarli tutti!

Il prossimo post sarà sull'impianto Digitale Terrestre (sempre by Bonfa), nel frattempo....PASSAPAROLA!